LATINA, UN ALTRO TERRENO NEL MIRINO DELLA PROCURA

Riguarda un lotto in via Tosi, nei pressi di via del Lido: un costruttore lo avrebbe acquisito in cambio di cubature ignorando che alcune particelle erano state già espropriate dal Comune e destinate a verde pubblico e viabilità.