GIULIANELLO, GRANDE SUCCESSO PER IL PRIMO INCONTRO DEI CORI GIOVANILI

L’iniziativa voleva contribuire a diffondere la musica come efficace strumento di educazione e sviluppo della persona, di integrazione sociale e culturale, di formazione del cittadino di domani. Ma anche rafforzare ed ampliare la rete dei Nuclei Operativi sul territorio, uno dei quali è il Centro ’Il Ponte’, estendendone la portata e l’impatto verso un vero e proprio “sistema” di arricchimento delle risorse culturali, incrociando aspetti sociali, artistici ed educativi. Le due giovani corali, ’Teen … canto’ di Pontinia e ’Youth Choir’ Città di Nettuno hanno dimostrato ancora una volta di essere tra le realtà più promettenti del panorama laziale, con un’età media dei loro elementi di poco superiore ai 20 anni e di recentissima costituzione. Entrambi sono impegnati a valorizzare la canorità giovanile e divulgare la cultura musicale, soprattutto tra i giovani; tramandando il patrimonio polifonico delle associazioni materne. Anche il repertorio di cui dispongono è assai ampio ed eterogeneo, in parte esibito nel pomeriggio giulianese. Sotto la direzione del M° Roberta Cappuccilli, il ’Teen … canto’ ha eseguito: ’Intrada a cappella’ (anonimo); ’Can’t help falling in love’ (Elvis Presley); ’Mamma Mia’ (Abba); ’Shedrjk’; ’Barbara Ann’ (Fred Fassert); ’Somebody to love’ (Queen).
Anche lo ’Youth Choir’ ha intonato alcuni brani famosi, per lo più riarrangiati dal suo direttore, il M° Giovanni Monti che ha proposto pure un suo inedito: ’Sound of silence’ (P. Simon e A. Garfunkel); ’Branduardi Song’; ’Kalinka’ (tradizionale russa); ’Let it be’ (P. McCartney e J. Lennon); ’Supercalifragilistichespiralitoso’ (Richard M. e R.B. Sherman); ’I sogni son desideri’ (M. David, J. Livingstone, A. Hoffman); ’Beautiful Life’ (R. Benigni e N. Piovani); ’Magicomondormendo’ (G. Monti); ’Il Pescatore’ (F. De Andrè); ’Eine Klaine’ (W.A. Mozart).