INCENDIO FIUMICINO, GONNELLI: CONCENTRARSI SU RICOSTRUZIONE

Di fronte a questo eventi non ci devono essere divisioni di parte e partito. Tutte le istituzioni hanno l’obbligo di concentrarsi per favorire la ricostruzione di quanto andato distrutto nel più breve tempo possibile. Non bisogna dimenticare che sono andati in fumo centinaia e centinaia di metri quadrati di attività commerciali che danno lavoro a decine di famiglie del nostro comune. Non è un caso infatti che già da oggi aziende che avevano programmato assunzioni stabili o stagionali abbiano bloccato l’iter per mancanza di strutture.
In ragione di ciò e considerata la drammaticità del momento economico e occupazionale, il mio invito, rivolto a tutti in particolare al sindaco Montino, è a non dividerci, a non concentrarci solo sulla ricerca del colpevole, ma porre in essere tutti quegli strumenti di dialogo istituzionale volti a risolvere nel più breve tempo una situazione drammatica. Questo per evitare un ulteriore colpo all’occupazione locale e giovanile. Tutti dobbiamo avere un obiettivo comune oggi: la ricostruzione di quanto andato perso.”