LATINA, ASSISE DI SFIDUCIA AL SINDACO: CONSIGLIERE MINACCIATO DI MORTE AL TELEFONO

0
66

Qualcuno ha invitato l’esponente azzurro a lasciare l’aula pronunciando la frase “se non ti comporti bene ti bruciamo”. Lo stesso Di Giorgi e il vicesindaco Tieri hanno espresso la loro solidarietà nei confronti del consigliere, stigmatizzando il grave fatto e auspicando che si tratti di un episodio isolato.