LATINA, VIA LIBERA ALLA MESSA IN SICUREZZA BANCHINE STRADE PROVINCIALI E REGIONALI

Il Settore Viabilità della Provincia di Latina con determinazione dirigenziale numero 413 del 21/04/2015 ha indetto la procedura negoziata per l’affidamento di un “Accordo quadro per servizio di sfalcio della vegetazione infestante lungo le pertinenze della rete stradale Provinciale esercizio 2015” – per l’importo complessivo di € 254.820,00, mentre con determinazione dirigenziale numero 420 del 22/04/2015 ha indetto la procedura negoziata per l’affidamento di un “Accordo quadro per servizio di sfalcio della vegetazione infestante lungo le pertinenze della rete stradale regionale esercizio 2015” – per l’importo complessivo di € 250.920,00. Il 12 maggio scorso si è proceduto all’aggiudicazione provvisoria dei lotti di sfalcio, uno per ogni sottoarea territoriale (sette lotti in tutto per le strade provinciali e tre lotti per le strade regionali), procedendo, successivamente alla verifica dei requisiti e delle regolarità previste per legge per i singoli operatori economici aggiudicatari dei lotti.
Nelle more della stipula dei relativi contratti, stante la finalità di assicurare la sicurezza degli utenti della strada, in questa settimana si procederà, comunque, alla consegna dei lavori sotto riserva di legge e, quindi, all’inizio dei lavori di sfalcio, concentrandosi primariamente sui punti più critici della viabilità (intersezioni a raso, curve, e altro) per poi estenderli alla restante parte.
Ad affiancare gli operatori economici individuati con procedura ad evidenza pubblica si utilizzerà anche il trattore in dotazione al Settore Viabilità, che già da settimane sta lavorando sulle strade provinciali appartenenti all’area centro (comuni di Sezze, Priverno, Prossedi, Maenza, Roccasecca dei Volsci, Sonnino, Latina, Pontinia). Gli interventi programmati riguarderanno tutti i comuni dove insistono strade di competenza della Provincia di Latina.