PROVINCIA, CALCIO: LIDO DEI PINI E VESCOVIO BALZO IN ECCELLENZA PER LE DUE FINALISTE DI PLAY OFF DI PROMOZIONE

Lo è, a ben vedere, per tutt’e due la società. Due percorsi ammirevoli che si sono imposti con autorevolezza sovvertendo pronostici e previsioni, crescendo di settimana in settimana anzi, di anno in anno. Da una parte i ragazzi di coach Argento, dall’altra il gruppo di Panicci si sono dimostrati meritevoli non solo del balzo in Eccellenza da protagonisti, ma della valanga di applausi che li hanno reciprocamente travolti in un unico bagno d’affetto a fine partita. Quando, ognuno sotto lo spicchio dei proprio caldi e coloriti fan, hanno festeggiato la loro rispettiva impresa.
Se il successo è intrinseco nel grande lavoro condotto da ambo i lati, la vittoria finale però va al Cedial Lido dei Pini che, dentro una partita a dir poco emozionante, ha saputo reagire con piglio e determinazione all’iniziale svantaggio fino a conquistare la vittoria finale attraverso una prestazione sontuosa che è, poi, di fatto, un manifesto quasi simbolico del credo di coach Panicci: crederci sempre, non mollare mai, attaccare fino all’ultimo. Un saper gettare il cuore oltre l’ostacolo che, poi, a ben vedere, accomuna i lidensi al Vescovio di un gran tecnico come Argento che ha saputo portare i suoi a picchi di grande gioco e maturità. Non si arriva a stappare lo champagne dell’eccellenza senza avere testa, gambe e preparazione, e tutte e due le avversarie di giornata hanno ancora una volta dimostrato di meritare il prestigioso proscenio.