CORI, GLI SBANDIERATORI ARRIVANO IN PROVENZA PER IL FESTIVAL DELLA LAVANDA DI VALREAS

Il folklore della bandiera corese si immergerà in uno scenario unico, colorato e profumato come il fiore viola che riempie le valli provenzali. Ogni anno, tra Luglio ed Agosto, periodo di massima fioritura della lavanda, nei paesi lungo la Route de la Lavande, si festeggia la raccolta del fiore tipico della Provenza, un evento da sempre particolarmente sentito dalle popolazioni locali. Percorrere la strada della lavanda in questi giorni è uno spettacolo, tra sfilate, carri allegorici, musica, artigianato, enogastronomia ed essenze di lavanda. Valréas, nota ai francesi come l’Enclave dei Papi, fonda tutt’oggi gran parte della sua economia sulla coltivazione della lavanda e il Corso de la Lavande è la principale festa valréassienne. I maestri dell’arte del maneggiar l’insegna si uniranno alle numerose bande militari e non e ai tanti gruppi folcloristici internazionali presenti alla manifestazione. Dal 12 al 23 Agosto invece gli Ambasciatori di quella scuola di sbandieramento corese unica in tutta Italia, saranno in Ungheria, al XXIII Summerfest – International Folklore Festival and Folkart Fair – di Százhalombatta, uno dei Festival più importanti del mondo.