ARDEA, TEST ARPA, RIENTRA L’ALLARME A MARINA DI TOR SAN LORENZO

0
127

L’allarmante presenza di 340 Ufc (Unità formanti colonie) per 100ml di enterococchi intestinali proprio nello stesso punto di prelievo aveva portato Arpa a dichiarare l’area come soggetta a “inquinamento di breve durata” a partire da 250 metri a sinistra del Canale Biffi a 250 metri a destra del Fosso della Moletta. “Abbiamo ottenuto la giusta rassicurazione – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Roberto Matricardi – Il mare di Ardea e Tor San Lorenzo è controllato e forniamo, in modo trasparente, i dati di balneabilità del territorio. Spero che questi controlli con Arpa continuino anche nelle prossime settimane, in modo tale da vigilare al meglio su tutti i 9 km di costa. Rimane ferma l’intenzione del Comune di rafforzare i controlli sui fossi contro eventuali scarichi abusivi e la raccomandazione ai bagnanti di non scendere in acqua vicino alla foce degli stessi. Quindi, a Tor San Lorenzo ci si può fare il bagno tranquillamente, tranne a 250 metri a destra e a sinistra delle foci”.