ARDEA, L’ASSOCIAZIONE ISTITUTO PER LA FAMIGLIA DONA GRANDI QUANTITA’ DI FRUTTA DA DISTRIBUIRE AGLI INDIGENTI

La Onlus, il cui referente per Ardea è il pastore evangelico Archetto Brasiello, ha coordinato l’assegnazione di questa frutta alla rete del terzo settore insieme ai volontari delle associazioni e all’assessorato ai Servizi Sociali. Si tratta di frutta che rientra nelle ’eccedenze’ dell’Unione europea, cioè di prodotti agricoli che il mercato non riceve, a causa della mancata domanda, e che l’Ue stabilisce di poter distribuire per gli indigenti. “E’ una attività che facciamo da tempo e continueremo a farlo nell’ottica della nostra missione a sostegno delle fasce sociali più deboli”, ha spiegato il presidente di Ipf, Claudio Zappalà. “Ringrazio l’associazione Ipf per il suo impegno – ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Riccardo Iotti – Abbiamo mosso la rete del terzo settore per fare in modo che questi prodotti deperibili potessero essere donati a chi ne ha bisogno”.