FIUMICINO, MONTINO RINGRAZIA LE FORZE DELL’ORDINE PER IL GRAN LAVORO SUL TERRITORIO

“Questa Amministrazione – ha aggiunto il primo cittadino – non ha alcuna intenzione di fare passi indietro su questi temi. A tale proposito prendo atto della decisione assunta dall’ex delegato del Comune di Fiumicino, Raffaele Megna. Una scelta personale che non condivido, sia per i modi che per i termini con i quali è stata assunta e solamente dettata da atteggiamenti personalistici. Rimaniamo in prima linea, per quanto di nostra competenza e soprattutto attraverso gli atti e i provvedimenti assunti, per impedire che i gangli della criminalità organizzata trovino terreno fertile a Fiumicino. Siamo dalla parte di chi combatte gli illeciti con le armi dell’impegno, della cultura, della conoscenza e del rispetto delle regole”.