ARDEA, SI INTENSIFICANO I CONTROLLI IDRICA-POLIZIA LOCALE CONTRO SCARICHI ABUSIVI (2)

Nei giorni scorsi, a seguito di forti piogge, sul lungomare c’è stata una fuoriuscita di acqua e liquami. L’Idrica, dopo alcuni controlli, ha ricondotto il fenomeno all’illecito e abusivo uso della rete fognaria per acque nere come raccolta di acque piovane. Questi scarichi, oltre a intasare i pozzetti di scarico e le condutture della rete fognaria, potrebbero danneggiare il complesso dell’impianto di raccolta e depurazione delle acque. Per questo motivo il sindaco ha emesso una ordinanza con la quale ha ribadito un divieto già stabilito dalle norme, cioè quello di scaricare nella rete fognaria delle acque nere le acque piovane provenienti dalle proprietà private.