POMEZIA, CITTADINANZA ATTIVA E BENI COMUNI : PRESENTATO IL REGOLAMENTO COMUNALE (video)

Associazioni e cittadini hanno partecipato all’iniziativa organizzata dall’istituzione pometina rappresentata dal Sindaco Fabio Fucci e dalla vicesindaco Elisabetta Serra. Il primo cittadino ha espresso soddisfazione per il traguardo raggiunto e per l’iniziativa che avvia un rapporto di collaborazione sempre più stretto tra cittadino e istituzione. Le pratiche burocratiche per permettere ai cittadini di spendersi in favore della città saranno favorite dai provvedimenti degli uffici incaricati, come ha dichiarato Fucci. Il sindaco ha poi inserito la presentazione del regolamento nel più ampio piano dei provvedimenti comunali in favore della partecipazione attiva, sottolineando che la risposta dei cittadini non si è fatta attendere. All’incontro era presente anche Riccardo di Tommaso promotore della comunity Retake Pomezia, un movimento nato sul web e attivo sul territorio pometino. Il rappresentante di Retake Pomezia ha poi espresso alcune considerazioni sul nuovo provvedimento adottato, evidenziando che può essere un ottimo strumento per le associazioni impegnate nel paese. LABSUS, il laboratorio per la sussidiarietà con lo scopo di promuovere esperienze di condivisione civica, era presente nella persona di Fabio Giglioni. Il vicepresidente dell’associazione ha raccontato di altre iniziative simili nel territorio nazionale. Giglioni si è detto stupito in positivo dalla risposta dell’amministrazione pometina, evidenziando che il comune ha sposato in pieno lo spirito dei progetti promossi da LABSUS.

{youtube}-IklZKrjPjE|730|450|1{/youtube}