APRILIA, CITTADINI AL LAVORO PER LA COMUNITA’ CON “GUERRIGLIA VERDE”

“Quando le Istituzioni non agiscono e non comprendono le esigenze dei cittadini è doveroso rimboccarsi le maniche e fare da soli. Questo è stato lo spirito con cui pochissime settimane addietro, il gruppo di Aprilia in Prima Linea ha lanciato sui social l’idea di costituire una “Guerriglia Verde” aggredendo il grigio cemento con lo spontaneismo e la voglia di natura dei cittadini. Ma ciò è stato fatto non con spirito di parte, ma con l’assoluta comprensione della necessità di unire sotto un progetto di riqualificazione ambientale reale e non fatta di sole parole, più cittadini possibile senza distinzioni. Noi abbiamo solo lanciato l’idea nella speranza di divenire “virali” e di essere esempio per sempre più persone che hanno voglia di partecipare e rendere la propria strada, il proprio quartiere un posto migliore. Apparentemente l’obiettivo è stato raggiunto grazie alla passione di alcuni cittadini che hanno subito risposto positivamente all’idea. Domenica 4 ottobre, presso Via Monteverdi all’altezza dello splendido muro dipinto da artisti apriliani, una pattuglia di cittadini ha effettuato la prima piantumazione all’interno di uno degli undici alloggiamenti per alberi lasciati vuoti da tanti anni. E’ stato un momento comunitario importante, vedere tante persone unite dalla volontà di difendere e migliorare la propria città senza divisioni politiche o altro è stato corroborante. Sarà anche una goccia nel mare ma, siamo orgogliosi di aver iniziato un percorso che speriamo possa essere lungo e ricco di soddisfazioni”.