APRILIA, APPROVATO REGOLAMENTO CORPO DI POLIZIA LOCALE

L’atto normativo ora adottato va a sostituire quello del 1997 che non prevedeva, tra l’altro, una gerarchia completa di gradi gerarchici. Viene introdotta anche la possibilità per i privati di ricorrere al servizio di Polizia Locale purché la richiesta abbia attinenza con la tutela degli interri pubblici. A tal fine, la Giunta Comunale con apposita Deliberazione autorizza e stabilisce la tipologia e le tariffe dei relativi servizi e il personale impegnato in servizi resi a privati, svolti al di fuori dell’orario ordinario di lavoro, sarà retribuito con il compenso previsto per lo straordinario, mentre il 50% delle somme corrisposte dai privati, al netto di tutti i costi, costituirà economia di bilancio.
Il Sindaco Antonio Terra ha espresso soddisfazione per l’approvazione unanime del Regolamento che mira a rendere più efficiente il servizio di Polizia Locale reso alla cittadinanza, e che garantisce crescita professionale al personale dipendente.