ARDEA, CALCIO, PAREGGIO IN RIMONTA A MONTE SAN GIOVANNI PER IL LIDO DEI PINI

Nei primi minuti della gara, è il team gialloroyal a rendersi pericoloso in particolare con le conclusioni di Cristofari e Loreti, quest’ultimo di rovesciata, ma Carlino non si fa trovare impreparato in quelle due occasioni. I padroni di casa, però, a metà tempo approfittano di un misunderstanding della difesa lidense e Lombardi, a tu perr tu con Giudice, sblocca il risultato.
Sotto di un gol, il Cedial prova a reagire prima col piazzato di Cristofari alla mezzora, poi col tentativo da fuori area di Porcari ma, anche in queste occasioni, l’estremo difensore roccaseccano salva la propria porta.
Nella seconda frazione, però, l’undici di Panicci ristabilisce la parità, e lo fa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Cristofari; sulla respinta di Carlino, Porcari recupera la sfera e, col mancino, deposita la sfera sotto la traversa, riaprendo del tutto i giochi.
Da quel momento in poi, inizia un botta e risposta tra le due compagini, a partire dalla punizione di Caligiuri alla mezzora per i padroni di casa; la sfera arriva dalle parti di Gemmiti che, di testa, la manda fuori di un soffio. Pochi minuti dopo, arriva la risposta dei gialloroyal col cross al bacio di Cristofari per Nardi che tenta l’incornata ma sciupa l’occasione per passare in vantaggio mandando la sfera ben oltre lo specchio della porta.
In piena zona Cesarini, il Roccasecca sfiora il colpo del ko con la conclusione, in area di rigore, di De Angelis, deviata in angolo da Giudice.
Chiuse le ostilità, per il Cedial Lido dei Pini questo è il terzo risultato utile consecutivo, nonché il sesto pareggio stagionale; e nel prossimo turno, ospiterà il Città di Minturno Marina, reduce dall’1-1 in quel di gaeta. La squadra di mister Mancone, invece, dopo aver ottenuto il quarto “x” stagionale, sconterà il turno di riposo e, tra due settimane, ospiterà l’Arce.