NETTUNO, TURANO: SI ALLE CRITICHE, NO ALLA MACCHINA DEL FANGO

“Accetterò ogni critica con onestà intellettuale – continua Turano – e rinnovo l’invito a tutti, candidati e non, a moderare subito i toni o mio malgrado sarò costretto a sporgere denuncia-querela contro chi, senza alcuna cognizione di causa (e spesso con falsi profili) continuerà a gettare fango sul sottoscritto e sui 120 candidati delle liste civiche: professionisti, uomini, donne e giovani onesti che nulla hanno a che fare con chi in questi anni ha distrutto questa città”.