ARDEA, CALCIO, IL CEDIAL LIDO DEI PINI CADE CON L’ARCE

0
85

E’ dunque vittoria, l’Arce batte il Cedial Lido dei Pini per 2 a 1. E’ la compagine locale a sbloccare il match andando in vantaggio dopo cinque minuti di gioco: De Angelis su dinamica di palla inattiva battuta da Iacob trova il guizzo per portare in vantaggio i suoi, incanalando subito la sfida. Cambiano i registri dell’incontro: il Lido deve subito armarsi di grinta e pressione d’attacco, i locali possono gestire e partire in controreplica. Solo nella ripresa arriverà il secondo sigillo della domenica: è Lembo, su assist di Grillotti, a realizzare il bis. Raddoppio prezioso per i ciociari, è 2-0 per l’Arce che vola sulle ali dell’entusiasmo mettendo in ulteriore difficoltà i piani di recupero dei lidensi. Si complica ulteriormente la mission di Panicci e la sua band quando Porcari, per proteste, viene espulso. Mancano dieci minuti scarsi al gong, e i gialloroyal sono in inferiorità: tuttavia, Cristofari accorcia dal dischetto fissando il punteggio sul 2-1 e regalando un finale vibrante. Anche perché scatta il secondo rosso di giornata: anche l’Arce perde un effettivo, al 42’. E’ Grillotti, per intervento scomposto su Trincia, a raggiungere il ’pocho’ Porcari in anticipo di minimo tre minuti rispetto al resto dei presenti. Non cambia però più il punteggio. Cade il Lido dei Pini, sorride ai 3 punti l’Arce, che fa valere il terreno amico. Occhi puntati, però, per ambo i club, alla prossima sfida.