ARDEA, MANIFESTAZIONE “SPORT E LEGALITA’”. L’OSCAD INCONTRA I RAGAZZI DEI SETTORI GIOVANILI DELLE SQUADRE DI RUGBY DEL LITORALE LAZIALE

0
98

All’evento ha partecipato personale della Direzione Centrale della Polizia Criminale che ha illustrato i compiti e le finalità dell’OSCAD – Osservatorio per la Sicurezza contro gli Atti Discriminatori, istituito presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza e presieduto dal Direttore Centrale della Polizia Criminale.
Gli atleti delle Fiamme Oro – Rugby e gli operatori delle unità cinofile della Questura di Roma hanno entusiasmato i giovani rispondendo alle loro domande e curiosità.
Particolarmente apprezzata la dimostrazione delle unità cinofile della Polizia di Stato che hanno simulato gli interventi posti in essere durante le manifestazioni sportive. Notevole è stata la partecipazione dei giovani rugbisti e delle loro famiglie che hanno apprezzato l’iniziativa e ne hanno condiviso lo spirito in linea con la mission dell’OSCAD che è quella di monitorare e contrastare le discriminazioni di razza, etnia, lingua, genere, credo religioso, orientamento sessuale, disabilità fisiche o psichiche nei diversi ambiti: scolastici, sportivi, lavorativi.