ROMA, CONFEZIONAVA DOSI DI DROGA SUL TRENO, MINORE ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO

I poliziotti durante l’attività di controllo degli scompartimenti hanno notato la scena e bloccato il minorenne, che è stato così tratto in arresto con l’accusa di detenzione per fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’attività si inquadra nell’ambito del potenziamento dei servizi di scorta su tali treni, da mesi disposto dal Compartimento di Polizia Ferroviaria.