ANZIO, CALCIO ECCELLENZA, SUCCESSO BASILARE PER I NERONIANI DI CATANZANI: SECONDO POSTO

La partita è bellissima da vedere, sia per pathos che per qualità di gioco. Ci si gioca tutto, l’emozione è palpabile: a sorridere alla fine è il club di Flavio Catanzani, che ha permesso ai suoi di disputare una stagione fantastica. La sbloccano i padroni di casa con Regis con una inzuccata pesantissima, ma i neroniani trovano il prezioso pari con Barile che vale l’1-1. Ancora più emozionante la ripresa con l’Audace che si riporta sopra nel punteggio con Demofonti, anche se la gara pirotecnica si accende ancor di più quando, immediatamente dopo, arriva il 2-2 di Dell’Accio per gli anziati. Sembra tutto orientato sul pali, ma alla fine decide Ussia che trova il guizzo per portare i suoi sul 2-3, capovolgendo in modo definitivo e determinante le sorti dell’incontro, anche se i bridivi non sono finiti perchè, in pieno recupero Tabascio coglie un palo incredibile. Avesse segnato, a sorridere alla fine sarebbe stata l’Audace. Invece, lo fa l’Anzio: che vola ai play off.