FIUMICINO, ARANOVA, FINALMENTE ARRIVA L’ACQUA POTABILE

L’impegno di Acea di realizzare finalmente dopo l’estate il benedetto chilometro di condotta che porterà l’acqua potabile nella zona di via Crescini e Castiglione ad Aranova è una notizia splendida. Si tratta di un intervento che attendiamo da anni e per il quale abbiamo lottato rendendoci il più delle volte anche antipatici agli occhi delle istituzioni locali. Questo risultato dimostra però che quando il mondo associativo e gli enti pubblici e istituzionali collaborano per iniziative lodevoli si può arrivare a una soluzione. Voglio ringraziare il sindaco Montino e l’ingegnere Giorgio Martino, responsabile investimenti di Acea Ato 2, per aver agevolato il più possibile questo progetto mettendo fine a un indecoroso disagio per le famiglie della zona che da anni sono costrette alle più assurde peripezie per espletare le cose più banali: lavarsi, cucinare o semplicemente bere. A loro chiediamo però un ulteriore sforzo e realizzare entro tempi brevi anche gli impianti fognari mancanti e lavorare a una soluzione per potenziare la pressione dell’acqua che in estate qui ad Aranova scarseggia. La realizzazione di nuovi serbatoi purtroppo trascinerebbe il problema per anni e anni.