ARDEA, PARTE IL SERVIZIO DELLA SECONDA AMBULANZA PER L’ESTATE

L’obiettivo è quello di rafforzare il soccorso in estate. “Ringrazio l’Ares 118 per aver dato risposta anche quest’anno alle esigenze del Comune di Ardea. La città necessita di molti altri servizi sanitari che a breve metteremo nel plesso di via dei Tassi. Questo servizio noi lo consideriamo di primaria importanza perché l’intervento immediato, dividendo il territorio su due aree, permetterà di fare una attività di soccorso più tempestiva. Per quanto riguarda il primo intervento Ardea può contare su postazioni d’eccellenza grazie alle due ambulanze di Ares 118, una h24 e una h12 e l’elisoccorso diurno e notturno”.