CIAMPINO, LUNEDI’ 11 LUGLIO 2016 INAUGURAZIONE DELLE RAMPE DI ACCESSO PEDONALE E DI COLLEGAMENTO TRA CIAMPINO CENTRO E FOLGARELLA

“Questi lavori – affermano il Sindaco di Ciampino Giovanni Terzulli e l’Assessore alle Infrastrutture Marco Pazienza – rappresentano una svolta per la Città che, da troppo tempo, aspettava un’opera di questo tipo che consentirà non solo un più facile accesso alla stazione ma altresì il collegamento tra i due quartieri Ciampino Centro e Folgarella, ricchi entrambi di servizi di pubblica utilità”.

L’opera, realizzata da Rete Ferroviaria Italiana con un cofinanziamento comunale e regionale per un costo di 550 mila Euro, rientra nell’ambito di un più ampio progetto di ristrutturazione e riqualificazione estetico-strutturale della Stazione Ferroviaria di Ciampino, considerata il terzo polo ferroviario dopo Roma Termini e Tiburtina.

“Oltre al già dichiarato plauso all’impegno della Regione Lazio per il lavoro di miglioramento del trasporto su ferro e dei suoi servizi in questi ultimi due anni, – proseguono il Sindaco e l’Assessore – anche questo tipo di investimento deciso da RFI sulla nostra Stazione testimonia quanto, oggi più che mai, si debba investire sul trasporto pubblico, a beneficio di tutti coloro che lo vivono ogni giorno, per lavoro o per necessità. La rampa di accesso per disabili, inoltre, rappresenta un doveroso gesto nei confronti dei soggetti più deboli e, per fortuna, non dovremmo più assistere a faticose salite e discese di persone con buste e carrelli della spesa, bagagli e carrozzine”.

“Invitiamo dunque i cittadini a partecipare numerosi alla cerimonia di inaugurazione nel corso della quale, alla presenza dei rappresentanti di Regione e di RFI, saranno inoltre informati sui nuovi lavori che saranno effettuati nei prossimi mesi.