LATINA, ALLARME MENINGITE: 150 RAGAZZI DI LATINA IN PROFILASSI A PADOVA

La notizia arriva dopo che una ragazza romana di 19 anni ha perso la vita a Vienna. La meningite una malattia infettiva che necessita di procedure per evitare il contagio, impone per altri partecipanti alla Giornata Mondiale della Gioventù misure cautelative. Tra questi c’erano anche 150 ragazzi di Latina. «La situazione è sotto controllo – sottolinea il Sindaco – non c’è alcun rischio né motivo di generare allarmismi. Nei prossimi giorni la Asl provvederà a comunicare le necessarie informazioni riguardo un ulteriore periodo di osservazione e sorveglianza. Si fa inoltre presente che i circa 150 ragazzi del gruppo della Diocesi di Latina sono stati tutti adeguatamente e tempestivamente sottoposti a profilassi presso il presidio ospedaliero di Padova»