CORI, SI CONCLUDERA’ CON IL GRAN FINALE A POZZO DORICO IL LATIUM WORLD FOLKLORIC

Si esibiranno sul palco gruppi provenienti da Brasile, Georgia, India, Isole Marchesi, Polonia, Spagna, Sud Africa e Uruguay. Gli onori di casa sono affidati alla Compagnia Rinascimentale Tres Lusores e agli Sbandieratori Leone Rampante. Dalle ore 20:00, per Intercultura in Festa ci saranno degustazioni gratuite a base di vini e prodotti tipici di eccellenza del territorio di Cori e artigianato tipico del mondo. Nel dopo festival Gioventù del Mondo in Festa presso il piazzale delle scuole elementari. A seguire ci sarà la Giornata dell’Amicizia tra i Popoli: gli artisti verranno accolti in casa dalle famiglie di Cori e Giulianello, che offriranno loro non solo il pranzo, ma l’opportunità di condividere un momento di vita quotidiana con gli abitanti del territorio. Un modo per creare ulteriori occasioni d’incontro e dialogo fra le genti di tutto il mondo, educandole alla cultura della pace e della fratellanza, per mezzo del potere unificante del folklore. Questa edizione ha visto esibirsi per 12 giorni 8 delle migliori rappresentative del folklore internazionale provenienti da tutti i continenti. La manifestazione, che quest’anno ha ottenuto il prestigioso patrocinio del Giubileo della Misericordia, oltre al contributo di enti pubblici, istituzioni, fondazioni, associazioni e sponsor, è resa possibile grazie all’impegno, alla disponibilità e alla fatica di tanti giovani volontari, che hanno consentito la realizzazione del festival e degli altri appuntamenti che si sono susseguiti a partire dal 26 Luglio.