POMEZIA, CALCIO, IL SELVA DEI PINI BATTE IL MONTESPACCATO IN AMICHEVOLE

Dopo le prime due amichevoli pareggiate con il Pescatori Ostia con il risultato di 0 a 0 e il Racing Club per 1 a 1, giunti alla terza gara del programma delle amichevoli la formazione rossoblu allenata da Andrea Persia ha offerto davanti al proprio pubblico una buona prestazione e suscitando nello stesso tempo una buona impressione rispetto alle due precedenti gare, più veloce nella corsa, e nel possesso palla gli schemi acquisiti della squadra non saranno ancora interpretati al massimo della perfezione ma si intravedano buoni segnali positivi di miglioramento anche in fase di realizzazione; dopo i primi giorni di difficoltà della preparazione e con l’aumentare di intensità degli allenamenti tutta la rosa dei giocatori schierati nei 90’ ha dimostrato una condizione in crescita. Ottimo il test giocato allo stadio comunale contro il Montespaccato formazione capitolina allenata da Andrea Di Giovanni che ha bene impressionato sul piano del gioco; squadra compatta, veloce, tecnicamente ben disposta in campo, formazione che si può considerare quasi pronta per il campionato di Eccellenza giunto quasi alle porte. Per la formazione ospite rimane il rammarico del risultato finale perso di stretta misura nell’unica occasione ha proprio sfavore la rete subita al 19’ pt. di testa da Di Fiandra che sfrutta una palla alta su una battuta di D’Antimi da calcio d’angolo, per la cronaca, l’incontro si è giocato a ritmi elevati. Parte bene la formazione ospite di Di Giovanni che subito fa valere le proprie intenzioni al 5’ con una punizione di Balzani, pallone respinto dal portiere rossoblu Mastella successivamente un minuto dopo Di Giovanni dopo uno slalom in area si presenta a tu per tu davanti a Mastella cerca la soluzione più difficile un tiro tra il portiere e l’angolo angolo del palo Mastella non si lascia ingannare. Sciupata la nitida occasione del vantaggio, col trascorrere dei minuti, dopo alcune correzioni sul piano tattico e predisponendo delle marcature dettagliate e mirate e la formazione rossoblu di Andrea Persia col trascorrere dei minuti a rendersi pericolosa pochi minuti prima al gol del vantaggio di Di Fiandra, al 15’ D’Antimi dalla fascia destra lascia partire un tiro rasoterra in area per Pennazzi, di prima intenzione, con la palla che prende uno starno effetto alto sopra la traversa. Poco dopo la rete di Di Fiandra, le due squadre si affrontano senza eccessivi tatticismi l’incontro si disputa in perfetto equilibrio per la cronaca bisogna risalire al 31’ su un tiro di Pennazzi, il portiere ospite Chichi compie un vero miracolo con un volo d’angelo da un palo al’altro, lasciando inalterato il risultato che si protrae anche nella ripresa. I due tecnici, annotate appunti e considerazioni, hanno operato delle sostituzioni per dare spazio a tutti i giocatori disponibili gara che si è disputata sulla falsariga dei primi 45’ vibrante ed intensa ma povera di spunti di cronaca, gara che comunque non ha annoiato il pubblico presente, prossima amichevole del Pomezia Selva dei Pini nella mattinata di sabato 20 Agosto contro la Vigor Perconti formazione di Promozione.