SEZZE, COLPISCE PER DIVERBI FAMILIARI IL PADRE ED IL FRATELLO CON UN COLTELLO. ARRESTATO PER LESIONI GRAVI

0
51

Il giovane, a seguito di un’accesa lite per pregressi diverbi di natura familiare, sulla pubblica via ha aggredito con un coltello a serramanico, con lama di cm.14 ed un gancio in ferro, il padre ed il fratello. Entrambe le vittime sono state trasportate presso l’ Ospedale S. M. Goretti di Latina, per le ferite da taglio riportate in diverse parti del corpo.
L’arrestato è stato trattenuto nelle camere sicurezza, nelle more della celebrazione del rito direttissimo, mentre le armi rinvenute sono state sequestrate.