FROSINONE, MONUMENTO NATURALE BOSCO FAITO: CONCLUSO L’ITER PER IL REGOLAMENTO

0
40

Con l’ok arriva l’approvazione del regolamento che disciplina le attività, la fruizione, l’uso delle risorse naturali e del patrimonio culturale, individuando quale Ente gestore la Provincia di Frosinone. Così come approvato all’unanimità anche in Commissione Ambiente lo scorso marzo, la realizzazione di qualsiasi opera o intervento edilizio nel Monumento Naturale viene consentita solo su edifici legittimamente esistenti e deve essere conforme alla vincolistica e normativa vigente sia in materia urbanistica che paesaggistica e ambientale. All’interno del Monumento Naturale è consentito esercitare attività economiche e produttive, purché non in contrasto con le finalità istitutive, così come sono consentite manifestazioni sportive, ricreative e culturali. L’Ente gestore promuove lo svolgimento di attività sociali, in particolare educative e didattiche, attraverso la fruizione assistita, l’educazione ambientale e la ricerca.