FONDI, OPERAZIONE “OCCHI APERTI” , SCOPERTI DALLA GUARDIA DI FINANZA 3 FALSI CIECHI BENEFICIARI DI OLTRE MEZZO MILIONE DI EURO DI PENSIONI

0
91

Nel corso delle preliminari investigazioni condotte, gli indagati erano già’ stati ripresi e fotografati dalle Fiamme Gialle mentre passeggiavano autonomamente per le strade cittadine, attraversando in modo disinvolto incroci e vie trafficate, al supermercato intenti a scegliere i prodotti da acquistare, controllandone attentamente il prezzo ovvero leggendone la scadenza sulle relative etichette, senza alcun ausilio e/o accompagnatore. E ancora, gli stessi sono stati sorpresi anche ad acquistare un biglietto della lotteria istantanea, grattarlo con cura e cestinarlo, appurata la mancata vincita, dopo averlo attentamente visionato; dediti alla lettura sul terrazzo di casa; in un supermercato, intenti a fare acquisti in assoluta autonomia.
Per tutti è scattata la denuncia alla procura della repubblica presso il tribunale di Latina per il reato di truffa in danno dello stato, nonché la segnalazione all’I.N.P.S. stesso per il recupero delle somme e la cessazione dell’erogazione delle pensioni/indennità indebitamente percepite. Sono inoltre al vaglio dell’Autorità Giudiziaria le posizioni dei medici che hanno diagnosticato e in seguito confermato la cecità degli indagati.