APRILIA, CALCIO, JUNIORES CAMPO DI CARNE: 3-0 SULL’ESERCITO CALCIO APRILIA

I padroni di casa partono forte con un tiro al volo di Romagnoli che, per poco, non impensierisce Rota. La Virtus insiste e Hoffman ci prova su punizione ma, sfortunatamente per lui, colpisce il palo. Pochi minuti dopo, su un errore della difesa ospite ne approfitta Marzella che salta due avversari ma, all’ultimo, arriva la tempestiva uscita di Rota. La Virtus non molla le redini della gara e, sulla respinta corta della difesa, arriva Hoffaman che vince l’uno a uno e prova con il mancino ma il suo tiro è impreciso.
Nella ripresa, l’Esercito prova a reagire con Gentili, che serve un bel pallone a Fuorvia che, tutto solo, fallisce una grande occasione. Cinque minuti più tardi, la Virtus prova a rispondere prima con Ficorella su punizione ma la sua conclusione è centrale; poi, sugli sviluppi di un angolo, Pasquariello stacca più di tutti, trafiggendo così Rota. I padroni di casa vogliono raddoppiare e Marzella, innescato bene dal compagno, davanti a Rota non sbaglia. Sotto di due reti, l’Esercito prova a riaprire la gara con De Min ma il suo destro non impensierisce Cupellaro.
Negli ultimi minuti, uno scontro di gioco tra Romagnoli e Pierantonelli portano al direttore di gara ad estrarre per entrambi il cartellino ma il numero quattro degli ospiti, per proteste visto nei confronti dell’arbitro, viene espulso.
Da qui in poi la Virtus legittima il vantaggio, tanto che al 40 trova anche il terzo gol con questa bella azione personale di Ficorella che salta un avversario e con un bel piazzato sotto al sette batte Rota.
Finisce per 3-0 in favore dei padroni di casa questo derby. Prima vittoria per i ragazzi di mister Zito, mentre per l’Esercito Calcio Aprilia arriva la terza sconfitta stagionale.