APRILIA, SOSTEGNO E SUPPORTO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA, IL COMUNE SI CANDIDA PER L’ISTITUZIONE DI UN CENTRO REGIONALE ANTI-VIOLENZA

Il Comune di Aprilia, che per l’impegno dimostrato nel favorire fenomeni di contrasto alla violenza di genere e per garantire pari opportunità ha conseguito nel 2015 il riconoscimento di Comune alla Pari (determinazione regionale n. G17063), chiederà pertanto che sia il territorio apriliano ad ospitare un Centro anti-violenza.
La partecipazione al bando regionale è permessa agli enti locali obbligatoriamente associati con organismi operanti nel settore del sostegno e dell’aiuto alle donne vittime di violenza, individuati attraverso procedure di evidenza pubblica. Secondo la normativa vigente, pertanto, il Comune di Aprilia individuerà tramite Avviso Pubblico un soggetto che abbia i requisiti richiesti e disposto ad associarsi per svolgere la progettazione e l’eventuale gestione del Centro anti-violenza.