LATINA, LA DONAZIONE DELLA COMEL PER RIPRISTINARE IL DECORO DI PIAZZA DEL POPOLO

L’intervento è stato concordato con gli uffici comunali competenti anche per rispettare le indicazioni della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio in merito.

La Comel opera a Latina nel campo della commercializzazione e lavorazione di metalli semilavorati di alluminio da quasi cinquant’anni. In tempi più recenti alle attività tradizionali si è aggiunto l’impegno a favore del territorio prestato attraverso il sostegno ad alcune iniziative culturali – tra cui la Galleria Spazio Comel aperta da febbraio 2012 in Via Neghelli e il Premio Comel Vanna Migliorin – col fine di promuovere l’arte contemporanea e il consolidamento del legame tra arte e impresa. Con il medesimo spirito e la volontà di contribuire fattivamente per creare una città più verde e bella ha proposto questa donazione all’Amministrazione Coletta. Gli interventi necessari per il completamento della riqualificazione della piazza avverranno con la stessa procedura di donazione liberale da parte di privati o società.

«Questo e gli altri interventi in itinere – afferma il Sindaco Damiano Coletta – rappresentano l’avvio di un processo cui stiamo lavorando da diverso tempo e che vede la partecipazione attiva dei cittadini e delle aziende del territorio a supporto dell’azione della nostra Amministrazione per restituire alla città il decoro che merita».