ROTTO DA DIECI GIORNI L’ASCENSORE PER DISABILI ALLA STAZIONE FERROVIARIA DI LADISPOLI

0
71

E così da giorni è impossibile raggiungere i binari per i portatori di handicap e tutte le persone con problemi di deambulazione. Comprese le mamme con i passeggini che non riescono a salire gli scalini delle rampe che conducono ai binari. Da tempo i pendolari lamentano come l’impianto sia spesso fuori servizio, segnalando come i guasti avvengano sempre nelle giornate di pioggia. L’acqua potrebbe penetrare nei circuiti elettrici, provocando l’immediato spegnimento per motivi di sicurezza. Rullano i tamburi delle associazioni di consumatori. «Quello che sta accadendo da giorni – dice il coordinatore del Codacons del litorale, Angelo Bernabei – è vergognoso. Sono mesi che il popolo dei pendolari protesta per il funzionamento a singhiozzo dell’ascensore che viene utilizzato anche dagli anziani che non riescono a scendere le scale. Siamo pronti a presentare ancora una volta un esposto all’ autorità giudiziaria ed alla Regione Lazio per interruzione di pubblico servizio».