ANZIO DIFFIDA LE DITTE DI REFEZIONE DALL’USO DI PRODOTTI PROVENIENTI DA ARDEA E POMEZIA

“A tutela della salute della popolazione scolastica – si legge – si diffida, in via precauzionale, le Ditte del servizio di refezione scolastica del territorio di Anzio ad utilizzare prodotti ortofrutticoli e caseari, eventualmente coltivati in terreni o derivanti nel territorio di Pomezia ed Ardea”.
“Come Amministrazione – ha dichiarato inoltre l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Laura Nolfi – con gli uffici stiamo provvedendo anche ad una verifica tecnica ed al monitoraggio delle singole schede nutrizionali e di filiera dei vari prodotti ortofrutticoli e caseari che vengono utilizzati”.