CIVITAVECCHIA, DEHORS, INVIATO IL NUOVO REGOLAMENTO ALLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

Un’accelerazione da parte dell’amministrazione comunale che non può che rendere felici i molti commercianti cittadini anche se Ceccarelli, rispondendo alle critiche del Pd dei giorni scorsi, aggiunge: “le installazioni esterne sono già presenti sul territorio, oggi nel rispetto della norma, specie nelle attività di tipo estivo e quindi intervenire come se non ce ne sia neanche una autorizzata è mistificatorio”.
L’assessore inoltre ricorda che i dehors costruiti secondo le regole passate saranno accettati e che, qualora si scelga la formulazione “attrezzatura” con elementi presi dall’abaco, l’iter sarà più breve “anche se sul regolamento – ha concluso – stando ai termini di legge, il limite massimo per rispondere è fissato in 60 giorni”.
“La formulazione attrezzatura – ha spiegato Gismondi, presidente Cna Civitavecchia – si riferisce ad un catalogo di ombrelloni, tavoli e sedie, come succede già a Roma. Abbiamo piena fiducia nel lavoro dell’amministrazione ma prima vogliamo che si raduni il nostro tavolo interprofessionale ed esaminare il regolamento attentamente”. (Seapress)