MENCARINI: ’’SOSTEGNO ALLE AZIENDE AGRICOLE PER L’ACCESSO AL CREDITO’’

– dice Mencarini – È fondamentale però, alla luce della sostanziale diminuzione delle aziende dovuta alla crisi economica, andare a supportare le realtà economiche locali, anche per quanto riguarda l’accesso al credito ed ai finanziamenti pubblici». «Vista la mia esperienza da imprenditore e da presidente della Banca di Credito Cooperativo della Tuscia, ora confluita nella BCC di Roma, – spiega il candidato sindaco – è mia intenzione trovare degli accordi e studiare delle formule con gli istituti di credito per finanziare il rilancio dell’agricoltura e dell’allevamento.Tarquinia è una città dove questi settori dovrebbero rappresentare il fiore all’occhiello dell’economia e della comunità, con un territorio che si adatta alla produzione di prodotti di alto livello, con grandi risorse boschive e dove è possibile praticare un allevamento di qualità». «Ad oggi – prosegue Mencarini – nessuno ha mai dato a tutto questo l’importanza che merita. Per tali ragioni sono fermamente convinto che aiutare gli imprenditori locali a trovare i finanziamenti sia una condizione essenziale per la promozione ed il rilancio dei nostri prodotti e per la sopravvivenza delle nostre aziende In un’ottica di economia globale, come quella in cui viviamo, è necessario che i nostri agricoltori ed i nostri allevatori abbiano i mezzi per battere la concorrenza ed è di vitale importanza che l’Amministrazione Comunale si faccia carico delle loro problematiche e delle loro necessità. Sono disponibile ad ascoltare qualsiasi ulteriore proposta che venga dal mondo agricolo, e non è un caso che all’interno delle mie liste siano presenti diversi rappresentanti del settore. Solamente rimanendo uniti, collaborando con tutte le realtà esistenti sul territorio, si possono realizzare i progetti e sarò sempre dalla parte di chi vuole far crescere l’economia della nostra Comunità».
(seapress)