SANTA MARINELLA, DENUNCIATO IL RESPONSABILE DELL’INCENDIO ALLA PERAZZETA

L’uomo ha involontariamente causato l’incendio. Bruciando delle sterpaglie, a causa dell’improvviso forte vento, le fiamme si sono propagate nei campi vicini interessando un’area molto vasta. È stato infatti necessario l’intervento di quattro mezzi dei Vigili del Fuoco e di altri della Protezione Civile che hanno lavorato per oltre 4 ore prima di riuscire a domare le fiamme. Durante le operazioni di spegnimento i Carabinieri hanno provveduto all’evacuazione delle abitazioni vicine. Dopo una intensa attività di indagine, i Carabinieri sono risaliti all’autore dell’incendio, che è stato denunciato a piede libero mentre i proprietari delle ville evacuate hanno potuto fare ritorno a casa.