Impianto sportivo abusivo acquisito a patrimonio comunale

Pomezia – La città avrà a disposizione un nuovo impianto sportivo. Si tratta del campo da calcio realizzato abusivamente, circa dieci anni fa, su un terreno agricolo comunale da un società poi fallita nel 2011 e ora acquisito gratuitamente al patrimonio dell’Ente.
“Entriamo in possesso di un campo da calcio di oltre un ettaro – ha spiegato l’Assessore Lorenzo Sbizzera – Proporremo in Consiglio comunale una variante puntuale per l’area su cui insiste l’impianto per cambiarne la destinazione d’uso da terreno agricolo a servizi sportivi. Con dei piccoli interventi di ristrutturazione, i cittadini di Pomezia avranno a disposizione un nuovo campo da calcio comunale che si va ad aggiungere agli altri quattro già presenti sul territorio”.
“Una struttura nata nell’illegalità viene recuperata e restituita alla cittadinanza – ha aggiunto il Sindaco Fabio Fucci – Un impianto bello, funzionale e facilmente riutilizzabile ci permetterà di sostenere ancora di più la pratica dello sport, un valore sano in cui la nostra Amministrazione crede e investe molto. Pomezia è una Città che offre sempre più servizi: un nuovo campo da calcio con spogliatoi, docce e illuminazione sarà presto a disposizione dei nostri concittadini che amano lo sport”.
12/06/2017