Roma, baracca in fiamme: famiglia rom salvata dalla Polizia

Gli incendi, che stanno fortemente colpendo la città da giorni, non hanno risparmiato la zona sud della capitale: alla vista delle fiamme che stavano lentamente avanzando nella zona Laurentina, gli agenti della Polizia di Stato hanno inizialmente provveduto a mettere in sicurezza la vasta superficie (all’interno della quale sono ubicate numerose abitazioni e un distributore di carburante), per poi accorgersi della presenza di alcune baracche abitate che stavano per essere coinvolte dalle fiamme: aiutandosi con mezzi di fortuna, gli agenti sono riusciti a mettere in salvo una famiglia di etnia rom, con una bambina di 6 anni e un disabile.
A causa del forte vento, l’incendio si stava pericolosamente avvicinando allo stabile della Motorizzazione Civile; unitamente agli altri operatori intervenuti in ausilio, è stata fatta evacuare la famiglia del custode e messa in sicurezza e soltanto in tarda serata, al termine delle operazioni di spegnimento, le famiglie sono rientrare nella propria abitazione.