La Prociv di Tarquinia impegnata negli interventi post bomba d’acqua

0
68

Tarquinia – Come preannunciato già ad inizio della scorsa settimana il maltempo, nel week end, ha colpito l’intera regione. Danni e allagamenti in diverse zone, e numerosi gli interventi di forze dell’ordine e volontari. A Tarquinia la Prociv, a sostegno dei Vigili del Fuoco, è intervenuta in varie aree del territorio. Tra le zone maggiormente in difficoltà il cavalcavia della stazione ferroviaria allagato dall’acqua piovana.
Nella strada “Grottelle” i volontari sono intervenuti per liberare i sottopassaggi di ferrovia e autostrada dal fango.
Tre gli alberi caduti e rimossi: uno lungo la strada dell’Acquetta, uno lungo la Tarquiniens e, infine, quello in n in località Pratini del Marta, nei pressi dell’ex-deposito munizioni. Il personale dell’Aeopc é invece intervenuto lungo la strada provinciale “Lupo Cerrino” e al Lido di Tarquinia.