Giornata Mondiale Atassie: al via la conferenza Aisa alla Camera dei Deputati e tanti eventi per l’intera settimana

Roma – Oggi, 25 Settembre 2017, si celebra per il 17esimo anno consecutivo, la Giornata Mondiale delle Atassie.
In America, Asia, Australia ed Europa, le organizzazioni che aderiscono a questa giornata propongono iniziative ed eventi di varia natura per la diffusione della conoscenza e della prevenzione di questa gravissima e poco conosciuta patologia neuro genetica che provoca la mancanza di coordinazione muscolare rendendo difficoltoso eseguire i movimenti volontari. Proprio per sensibilizzare e portare all’attenzione collettiva questa malattia e le sue diverse sfaccettature, è in corso presso la Camera dei Deputati la conferenza stampa tenuta da A.i.s.a. Lazio Onlus, l’Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche che, attraverso i suoi volontari, svolge da anni attività di informazione e promozione per la loro prevenzione, presta sostegno globale ai pazienti Atassici ¬ e alle loro famiglie ¬ aiutandoli nella risoluzione dei problemi derivanti dalla comparsa della malattia e raccoglie fondi per realizzare tali obiettivi. L’odierna conferenza è anche occasione per la presentazione della collaborazione tra A.I.S.A Sport, impegnata nella preparazione a livello mondiale di paratleti nelle discipline di canoa e dragonboat, e il CUS dell’Università di Roma Tor Vergata.
Inoltre questa sera tutti i volontari del mondo, in contemporanea, illumineranno le piazze con candele bianche, a testimonianza dell’impegno costante di ricercatori e volontarie, e blu in segno di speranza di vittoria sulle atassie per la “Cerimonia delle candele”, organizzata in stretta collaborazione con Euroataxia, la Federazione Europea e la NAF ( National Ataxia Foundation), che raccoglie le associazioni americane.
Durante l’intera settimana, dal 25 al 30 settembre, ci saranno convegni, spettacoli, eventi musicali, per una grande ed unica festa nel segno e nel sostegno della solidarietà.