Roma, sei auto in fiamme nel giro di un’ora: arrestato 36enne responsabile degli incendi

Roma – Ben sei auto a fuoco nel giro di una sola ora. L’episodio in zona Eur tra via delle Ande, viale America e via del Caucaso. A finire in manette un cittadino romeno di 36 anni, senza fissa dimora e con precedenti penali. Acquisite alcune informazioni dai passanti, con il supporto di pattuglie del Nucleo Radiomobile di Roma e della Stazione Roma Cecchignola, i Carabinieri hanno stretto il cerchio intorno al piromane. Poco dopo in via del Caucaso dove stavano già bruciando una Fiat Bravo e una Mazda, i militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo mentre dava fuoco ad un’altra auto dopo aver infranto il vetro del finestrino posteriore, nella stessa via. Dopo una breve fuga a piedi, il malvivente è stato bloccato dai Carabinieri, trovato in possesso di due martelletti utilizzati per mandare in frantumi i finestrini delle auto, un accendino e con gli indumenti riportanti evidenti tracce di bruciatura. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.