Aprilia, efficientamento energetico della sede municipale di Piazza dei Bersaglieri, il Comune premiato al Cresco Awards

0
57

L’intervento di efficientamento energetico della sede municipale distaccata di Piazza dei Bersaglieri, realizzato con fondi europei nell’ambito del Plus Aprilia Innova, è stato insignito del “Cresco Awards Città Sostenibili” nel corso dell’Assemblea Annuale dell’Anci che ha avuto luogo a Vicenza la scorsa settimana.
Il progetto del Comune di Aprilia, tra circa 150 candidature, si è classificato tra i primi quattro (insieme ad analoghi progetti dei Comuni di San Bellino, Udine e Somma Lombardo, quest’ultimo risultato vincitore) nella categoria delle Città tra 50 mila e 150 mila abitanti.
In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, ha preso parte all’Assemblea dell’Associazione Nazionale Comuni d’Italia il Sindaco Antonio Terra, che ha ritirato l’attestato di premio.
Il primo cittadino ha espresso viva soddisfazione per l’importante riconoscimento, che premia le azioni ambientali promosse dall’esecutivo orientate al miglioramento della qualità dei servizi pubblici e alla riduzione delle emissioni di CO2 secondo quanto sottoscritto nel Patto europei dei Sindaci (Convenant of Mayors). Gli interventi di riqualificazione dell’ex Palazzo di Vetro, infatti, hanno permesso una sede municipale più ospitale per l’utenza, ma anche e soprattutto ecosostenibile, rappresentando un esempio virtuoso di edilizia pubblica, in quanto realizzato puntando all’innovazione tecnologica dei materiali e delle soluzioni di efficientamento energetico.
Rispetto al recente passato, la sede municipale di Piazza dei Bersaglieri offre di sé un’immagine radicalmente diversa e non solo nella facciata esterna. La classe energetica è passata dall’ultima fascia (G) all’attuale A+, mediante l’utilizzo di fonti rinnovabili (impianto fotovoltaici) e paralleli interventi di coibentazione ed migliorie generali. Così, si stima un risparmio energetico del 90% e una riduzione di CO2 pari a 168 mila kg/anno.