Francesco Mancini nuovo giocatore dell’Anzio Calcio 1924

L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l’accordo con il giocatore Francesco Mancini. Nato a Roma il 21 giugno del 1990, esterno offensivo, Mancini ha mosso i suoi primi passi da calciatore nel Tanas Casalotti per poi passare nel settore giovanile della Lazio. Il suo talento esplode nella Primavera biancoceleste guidata da Roberto Sesena e il 17 novembre 2007 sale agli onori della cronaca sportiva realizzando una tripletta alla Roma nel derby di categoria. L’anno successivo, insieme a Manuel Ricci, anche lui attuale giocatore dell’Anzio, contribuisce al raggiungimento della Final Eight da parte della Lazio, sconfitti nei quarti dal Siena. Nel 2009 viene ceduto in prestito al Varese, l’anno successivo al Lumezzane, dove fa il suo esordio tra i professionisti. Nel 2011 la cessione definitiva al Grosseto, dove colleziona sei presenze nel campionato di Serie B prima di passare al Milazzo, in Lega Pro Seconda Divisione e ancora al Grosseto. A marzo del 2015 il trasferimento alla Lupa Castelli Romani, con la quale centra la promozione in Lega Pro e rimane nel club castellano anche l’anno successivo, mettendo a referto 9 presenze nella terza serie nazionale. La scorsa stagione è sceso nuovamente in Serie D, prima con la Vultur Rionero (7 presenze e 1 gol), poi con la Cynthia di mister Rughetti, alla quale non sono bastate le sue 4 reti in 18 presenze per evitare la retrocessione in Eccellenza.