Torna “Movember”: anche quest’anno il Rugby Anzio Club scende in campo per il sociale

Anche quest’anno il Rugby Anzio Club scende in campo per il sociale con “Movember”, l’iniziativa mirata alla sensibilizzazione sulla ricerca delle malattie maschili. Il nome, che deriva dall’unione delle parole inglesi Moustache (baffi) e November identifica l’iniziativa nata ad opera dei rugbisti e portata avanti con grande successo nel mondo della palla ovale. Nel corso di questo mese gli uomini che aderiscono, i cosiddetti Mo Bro, si lasciano crescere i baffi per sensibilizzare la raccolta di fondi e diffondere la consapevolezza sul carcinoma della prostata e altre patologie al motto di “Change The Face of Men’s Health” letteralmente “cambiamo la faccia della salute degli uomini”.
La fondazione Movember è stata inserita tra le 100 più importanti Organizzazioni non Governative del mondo dal Global Journal, e gestisce il tutto tramite il sito Movember.com, dal quale è possibile anche effettuare direttamente le donazioni. Lo scopo finale è quello di favorire la diagnosi precoce del cancro alla prostata, aumentare l’efficacia dei trattamenti e ridurre il numero di decessi. Oltre che suggerire un check-up annuale, la fondazione Movember incoraggia gli uomini ad indagare possibili storie familiari relative al cancro e ad adottare uno stile di vita più salutare. I tesserati del Rugby Anzio Club da diversi anni hanno deciso di aderire a Movember, raccogliendo offerte e devolvendole alla fondazione, oltre che lasciandosi crescere i baffi per tutto il mese. C’è poi un’iniziativa aperta a tutti coloro che vogliono aderire a questa campagna di sensibilizzazione: l’appuntamento è per lunedì 13 novembre, a partire dalle ore 16, presso lo Cheru Barber Shop, in via Santa Barbara 79 a Nettuno. Ci si potrà far tagliare la barba, senza che i baffi vengano toccati, ed essere così perfetti per Movember. In cambio si dovrà devolvere un’offerta libera, e tutto l’incasso sarà devoluto dal Rugby Anzio Club alla fondazione Movember. Altri fondi saranno poi raccolti grazie alla vendita di speciali magliette a tema a tiratura limitata. A chi si sottoporrà alla rasatura presso lo Cheru Barber Shop saranno offerti birra e panini, rispettivamente della Birreria Coaster di Anzio e del bar Fantasy On The Road di Nettuno.