Ricerca scientifica, Cerveteri diventa Comune del Cuore TELETHON

Cerveteri – Un impegno concreto per la ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare: il Comune di Cerveteri si farà sentire, a tal proposito, venerdì 8 e sabato 9 dicembre in Piazza Aldo Moro, dove sarà allestito un Punto Solidarietà e dove si potrà contribuire alla ricerca acquistando i cuori di cioccolato di Telethon. Solidarietà farà dunque rima con Natale.
Quest’anno, grazie alla disponibilità e all’iniziativa di un gruppo di volontari, la Città di Cerveteri verrà annoverata nell’albo dei ‘Comuni del Cuore Telethon’, ovvero come uno di quei Comuni che in maniera concreta hanno deciso di sostenere le iniziative a sostegno della ricerca scientifica.
“I volontari, i giovani ricercatori, tutti coloro che impiegano il loro tempo e la loro passione in favore della ricerca scientifica sono la parte sana, la parte pure, la parte giusta dell’Italia. Chiunque si impegna in qualche modo per restituire la speranza ad una famiglia che ha dei parenti affetti da una malattia rara, merita il sostegno e il contributo di tutti noi – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – purtroppo sono tantissimi i casi in tutto il mondo e troppo spesso sono i bambini a dover convivere con una malattia rara, alcuni di essi anche del nostro territorio. Noi come Comune abbiamo aderito con estremo piacere all’iniziativa dei cuori di cioccolato di Telethon, ma i veri protagonisti saranno le ragazze, i ragazzi, gli uomini e le donne, che nei prossimi giorni saranno nella piazza principale del nostro Paese, per raccogliere fondi a favore della ricerca”.