Rapina in banca a Fiumicino, 150mila euro il bottino

Fiumicino – Sono stati momenti di vera paura quelli vissuti a Parco Leonardo, quando cinque persone armate, si sono introdotte nella filiale di una nota banca situata all’interno del centro commerciale. Una vera a propria rapina lampo, effettuata in pieno giorno, mentre il centro commerciale era affollatissimo di persone, soprattutto di famiglie con bambini indaffarate nelle spese di Natale.
Sul posto sono intervenute immediatamente le forze dell’ordine, che, per le indagini del caso, potranno contare sulle numerose telecamere di videosorveglianza presenti sul posto.
Il tutto sarebbe avvenuto in pochi minuti: da una prima ricostruzione degli avvenimenti, sembra infatti che i malviventi si siano introdotti all’interno della banca con i volti travisati da finte barbe; hanno poi disarmato la vigilanza del furgone portavalori che aveva portato il contante e, sotto minaccia, si sono fatti consegnare dagli impiegati l’incasso (pari a circa 150mila euro), per poi dileguarsi in maniera altrettanto veloce. I militari ipotizzano la presenza di un complice all’uscita più vicina che fungeva da “palo”.