Trentadue imprese per fare rete

TOLFA – Lo scorso 5 gennaio è stata inaugurata a Tolfa la ‘’Rete di imprese’’ e alla manifestazione erano presenti molte delle 32 imprese, tutte con attività su strada, che hanno dato vita al progetto finanziato dalla Regione Lazio ‘’Lazio di qualità-Tolfa una bella esperienza’’. Pane, salumi, pasta all’uovo, dolci, carni lavorate, acquacotta, gioielli, borse, abiti, articoli di cancelleria e libri sul grande tavolo allestito davanti al Palazzo Comunale per mostrare i favolosi prodotti delle imprese tolfetani. Presente il sindaco Landi che ha ringraziato la Regione per il supporto economico, ha confermato la validità e l’importanza di questo progetto e ha spiegato che è solo l’inizio: «Altri negozianti, ristoratori, artigiani sono invitati a unirsi. Grazie alle risorse regionali con l’apposito bando con la Rete di Imprese si potrà intervenire per migliorare la vita sia dei tolfetani sia dei molti visitatori". Durante le festività natalizie i commercianti e artigiani Natale hanno pensato ad addobbare viale d’Italia, è stata stampata e diffusa una pianta del paese chon l’indicazione dei luoghi di interesse e delle imprese aderenti alla rete. In futuro si passerà all’arredo urbano, con panchine, fioriere e dissuasori, e a migliorare il sistema di sicurezza, si lavorerà a un portale di rete, a una "app" e all’analisi della notorietà delle destinazione e dei suoi prodotti e pure a una card di fidelizzazione.
(seapress)