Ardea, riparte il trasporto per i disabili

Grazie ad un aiuto arrivato dalla Regione Lazio saranno nuovamente in funzione i pulmini del trasporto scolastico per i disabili ed è garantito il servizio fino a giugno, per tutto l’anno scolastico. “Ringrazio la dottoressa Elisabetta Longo e la dottoressa Agnese D’Alessio che in Regione Lazio si sono prodigate per soccorrerci in questa evenienza” dichiara il sindaco Mario Savarese. Il primo cittadino ha poi affermato: “Come avevamo ampiamente preannunciato erano esauriti gli scarsi finanziamenti destinati a questo importante servizio e dopo aver letteralmente raschiato il fondo del barile per trovare quanto necessario a garantire alle scuole la presenza degli assistenti educativi culturali, non potevamo andare oltre. Per questo mi sono recato più volte in regione e, questa volta, la nostra richiesta di aiuto non è rimasta disattesa. Presto comunicheremo la data del ripristino del servizio”. L’amministrazione ha fatto inoltre sapere che è iniziato il difficile lavoro di stesura del bilancio previsionale strutturalmente riequilibrato per gli anni 2018-2020. L’obiettivo è ritrovare le risorse necessarie alla copertura dei servizi per disabili già alla riapertura dell’anno scolastico a settembre.