Sfiorata tragedia in una scuola a Livorno per il cedimento di un solaio

0
81

Un solaio all’esterno di un laboratorio d’informatica dell’istituto professionale ’Colombo’ a Livorno è crollato questa mattina intorno alle 8,20. Da quanto si apprende, un docente di diritto ed economia, M. C., anche consigliere comunale, è caduto facendo un volo di tre metri, riportando ferite soprattutto alla schiena. E’ stato soccorso dai volontari della pubblica assistenza e della Croce rossa e poi trasportato all’ospedale in codice giallo. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il docente è precipitato dopo avere sfondato una pannello di cartongesso sul quale si trovava per cercare di aprire una finestra. Il professore aveva scavalcato una ringhiera raggiungendo un ballatoio non praticabile e interdetto, come peraltro riportato nei cartelli, perché una zona non idonea visto che il cartongesso non ha capacità portante. Il peso del corpo ha infatti sfondato il cartongesso e il docente è caduto al piano di sotto. Le finestre in questione possono essere aperte solo dai custodi, come hanno fatto sapere dalla scuola.